Forum ufficiale della FIPL, Federazione Italiana Powerlifting
 
IndiceCalendarioFAQCercaLista utentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi
 

 Dubbi sulle onde

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Deadeye



Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 13.09.11
Età : 35
Località : Polesella

Dubbi sulle onde Empty
MessaggioTitolo: Dubbi sulle onde   Dubbi sulle onde EmptyLun Ott 17, 2011 12:21 pm

Leggendo gli ottimi articoli sul sistema ad onde di Ironpaolo e TonyMusante sono rimasto colpito molto
da una parte dell'articolo di quest'ultimo in cui parla di sfruttare il sistema ad onde, utilizzandole
in modo diverso durante tutta la settimana, quindi usando il sistema medio/leggero/pesante.
Stavo pensando di usarlo..e farlo utilizzare (in un prossimo futuro) una scheda di questo tipo
Lunedi Medio
Bench press 5-70% 3-75% 2-80%
Squat 5-70% 3-75% 2-80%

Mercoledi Leggero
Bench press 7-60% 5-65% 3-70%
Squat 7-60% 5-65% 3-70%
Stacco 5-70% 3-75% 2-80% (Progressione settimanale)

Venerdi' Pesante
Bench press 3-80% 2-85% 1-90%
Squat 3-80% 2-85% 1-90%

La bozza che ho in mente e' all'incirca questa, le % che uso per comodita' tanto per avere un'idea su come lavorare
sono tendenti verso il basso perche' pensavo di aumentarle settimanalmente, in modo da avere una progressione sui
carichi graduale.
Le onde per sessione verrebbero ripetute per 2 o meglio ancora 3 volte, sullo stacco pensavo di utilizzare una progressione
delle onde settimanalmente.. ad esempio 1 week 5-3-2 , 2 week 4-2-1 ecc...
Voi che ne pensate? puo' essere profiquo un lavoro di questo tipo?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Tonymusante
Admin
Tonymusante

Messaggi : 1471
Data d'iscrizione : 06.09.10
Età : 56
Località : Roma

Dubbi sulle onde Empty
MessaggioTitolo: Re: Dubbi sulle onde   Dubbi sulle onde EmptyVen Ott 21, 2011 1:28 pm

Ciao dead, eccomi quà Very Happy
avevo letto il 3d con i tuoi riferimenti e mi riservavo di intervenire.

Premetto che ti consiglierei di usare il sistema ad onde solo 1 volta a settimana in tutte le tre alzate, indipendentemente da quale sia quella che effettui in concreto solo 1xweek (es. lo stacco) - e dove pertanto le onde rappresenterebbero l'unico metodo scelto - o quali invece esegui più volte e dove quindi alle onde si affiancherebbero altri sistemi.
Questo, oltre che per limitare lo stress nervoso, anche per evitare di rendere i wo ripetitivi, monotoni ed alla fine forse non efficaci.

Nel citare il mio articolo hai interpretato in modo difforme la descrizione che svolgevo della metodologia ad onde o, più probabilmente, sono stato io a non rendere chiaro a sufficienza il mio scritto, Embarassed per cui provo ad essere più preciso.
Nelle mie prolisse disquisizioni Sad , cercavo di spiegare che i sistemi ad onde non sono soltanto tali - ovvero esempi di applicazioni pratiche con serie "ad onda" di un metodo di lavoro - ma coincidono, a differenza di altri sistemi, con una vera e propria metodologia ad onda.
Cosicchè - esemplificavo - è possibile rilevare diverse procedure di "tipo ad onda",
a) nella singola unità di allenamento, l'onda delle serie, es.: 7/5/3 x 3 onde = 9 serie;
b) nel microciclo settimanale, l'onda orizzontale delle sessioni, es.: seduta heavy/light/medium x n settimane;
c) nel mesociclo da 6 o più settimane, l'onda verticale determinata dalla seduta "x" di ogni microciclo, es.: 6x4/8x3/ 10x2 ogni I wo settimanale x 6 o 9 settimane.

Di modo che quella successione medio/leggero/pesante da te riportata era essa stessa un'onda, che si ripeteva analoga settimanalmente ma da concretizzare poi in varie applicazioni di allenamenti e non, viceversa, un mero attributo di difficoltà con cui qualificare 3 distinte sessioni ad onda.

Il mio consiglio pertanto è di programmare un'unica seduta ad onda nel microciclo settimanale, che - a seconda dell'alzata su cui applicata, del tuo livello atletico, delle peculiarità individuali e dell'obiettivo prefissato - potrebbe continuare a caratterizzarlo per alcuni mesi, sia pur con contenuti diversi.
Per esempio, ho allenato lo squat di un ragazzo che doveva riprendere dopo un infortunio con una sessione ad onda 1xweek secondo i seguenti sviluppi:
6 settimane: 7/5/3/ x 2 onde a progressione trisettimanale (salivano i carichi in 3 settimane, riscendevano per risalire nella seconda terna),
6 settimane: alternando 8/6/4/7/5/3 (I week) , poi 7/5/3/6/4/2 (II wek), poi 6/4/2/5/3/1 (III week) poi stessa procedura per le altre 3 settimane,
5/6 settimane: onda 3/2/1 con l'introduzione del geared.
Certo sono esemplificazioni, poichè il numero complessivo delle onde (da 2 a 4 per norma) dipende da molteplici fattori.
Sempre in tema di squat, a questo allenamento settimanale ad onde è possibile affiancare una seconda seduta con serie a carico costante o con box squat ed altri lavori specifici (pause squat, front squat, ecc.).
Lascerei invece le 3 sessioni settimanali di squat ad atleti di alto livello, buona anzianità anagrafica e curriculare, con carichi che giustifichino una ripetitività così elevata per superare stalli e raggiungere nuovi vertici.
Chiaramente, prescindendo dalle onde, sono poi possibili altre organizzazioni sistematiche da 2 o 3xwek a seconda se parliamo di squat, bench o deadlift (o altro) e del fatto che l'atleta li prepari in combinata da gara oppure off season o ancora per competizione su singola specialità.
Nello stacco mi terrei inizialmente su 1 singola sessione allenante sull'esercizio di gara completo (e, credimi, è possibile arrivare già così a belle quote), con un'eventuale seconda seduta su esercitazioni parziali ed ausiliarie.


Spero di essere stato sufficientemente chiaro ed esauriente per lo spazio di un forum, altrimenti chiedi pure ma perdonami se ormai risponderò dopo la Coppa Italia.
Goodlift Wink






_________________
i pesi pesano....non c'è niente che pesi quanto un peso...
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Deadeye



Messaggi : 149
Data d'iscrizione : 13.09.11
Età : 35
Località : Polesella

Dubbi sulle onde Empty
MessaggioTitolo: Re: Dubbi sulle onde   Dubbi sulle onde EmptyMar Ott 25, 2011 6:29 pm

Grazie Tony sei stato molto chiaro Wink avevo frainteso alcune parti del tuo articolo
sulle onde a quanto pare.
Molto interessante l'allenamento che hai proposto a questo ragazzo con
le prime settimane di accumulo e le altre di trasformazione, ne trarro' spunto Wink
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




Dubbi sulle onde Empty
MessaggioTitolo: Re: Dubbi sulle onde   Dubbi sulle onde Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Dubbi sulle onde
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Powerlifting Italia Forum :: Powerlifting Italia Forum :: Powerlifting Training-
Vai verso: