Powerlifting Italia Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


Forum ufficiale della FIPL, Federazione Italiana Powerlifting
 
IndiceUltime immaginiCercaRegistratiAccedi

 

 Squat stance larghezza spalle

Andare in basso 
5 partecipanti
AutoreMessaggio
magicaburla

magicaburla


Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 10.02.12
Località : Perugia

Squat stance larghezza spalle Empty
MessaggioTitolo: Squat stance larghezza spalle   Squat stance larghezza spalle EmptyMer Mar 07, 2012 4:55 pm

Ciao a tutti. Nonostante la quasi totalità di indicazioni che trovo in merito allo stance distanza tra i piedi ben superiore all'ampiezza delle spalle per ottenere un migliore reclutamento dei muscoli interessati e una migliore sinergia, a me capita di avvertire esattamente il contrario.
Con uno stance pari a circa la larghezza delle spalle, avverto invece maggiore compattezza, migliore continuità nella spinta, un miglior feeling con l'esercizio, e alla fine riesco a caricare di più.
Va anche precisata una mia anomalia anatomica (simmetrica) che altera la stabilità del piede: ho il quarto metatarso più corto di almeno un paio di centimetri rispetto agli altri, il che altera indubbiamente la mia stabilità specie sulla parte esterna.
Mi viene in mente, come powerlifter d'eccezione, che mi pare adottare uno stancce tutt'altro che largo Olef.
Ora sto comunque adottando uno stance medio largo, cercando di ottimizzare questa impostazione.
Sono tuttavia tentato di ritornare allo stance più accorciato. Cosa ne penbsate?
Torna in alto Andare in basso
magicaburla

magicaburla


Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 10.02.12
Località : Perugia

Squat stance larghezza spalle Empty
MessaggioTitolo: Re: Squat stance larghezza spalle   Squat stance larghezza spalle EmptyMer Mar 07, 2012 5:26 pm

volevo dire Olech
Torna in alto Andare in basso
PrisonBreak

PrisonBreak


Messaggi : 478
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 31
Località : tra piacenza e parma

Squat stance larghezza spalle Empty
MessaggioTitolo: Re: Squat stance larghezza spalle   Squat stance larghezza spalle EmptyMer Mar 07, 2012 8:12 pm

Da NON esperto ti posso dire che dipende anche da come effettui la discesa. Se vai a ricercare il sitting back, o no e anche da come incastri il bilancere (alto o basso). Prima anche io squattavo a piedei stetti (io ho le ginocchia vare) ora sto cambiando set-up, gambe molto più larghe, bilancere più alto e discesa molto più verticale. Devo dire che mi sta piacendo.
Torna in alto Andare in basso
magicaburla

magicaburla


Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 10.02.12
Località : Perugia

Squat stance larghezza spalle Empty
MessaggioTitolo: Re: Squat stance larghezza spalle   Squat stance larghezza spalle EmptyMer Mar 07, 2012 8:59 pm

il bilanciere tendo a tenerlo piuttosto alto. Sto provando a ricercare il sitting back con lo stance più ampio, ma così ho maggiore difficoltà a gestire il baricentro. Ma soprattutto sento una trasmissione della spinta dai piedi non ottimale. L'alzata risulta così meno fluida.

ecco due filmati.

1) anche se in questa prospettiva la distanza dei piedi non è ben visibile, mi pare chiaro lo scarso ricorso al sitting back



2) video girato oggi: lo stance non è amplissimo, ma comunque più largo rispetto al filmato precedente. Una certa ricerca del sitting back, ma avverto una perdita di potenza nell'inversione e nello sticking point che mi pare derivare da una inferiore qualità dell'appoggio dei piedi


Torna in alto Andare in basso
PrisonBreak

PrisonBreak


Messaggi : 478
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 31
Località : tra piacenza e parma

Squat stance larghezza spalle Empty
MessaggioTitolo: Re: Squat stance larghezza spalle   Squat stance larghezza spalle EmptyMer Mar 07, 2012 9:08 pm

Con il bilancere alto la discesa dovrebbe essere più verticale, però non mi sembre che tu lo tenga proprio altissimo. Se vuoi cercare il sittingback il bila va basso comunque. Secondo me però non butti fuori bene le ginocchia.
Torna in alto Andare in basso
magicaburla

magicaburla


Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 10.02.12
Località : Perugia

Squat stance larghezza spalle Empty
MessaggioTitolo: Re: Squat stance larghezza spalle   Squat stance larghezza spalle EmptyMer Mar 07, 2012 9:29 pm

nel primo squat il bilanciere è più alto che nel secondo. Quanto alle ginocchia hai toccato un tasto dolente.
In effetti, sparando le ginocchia in fuori mi riesce difficile percepire un qualche vantaggio in termini di forza di inversione.
Anzi, lo spostamento degli angoli che ne consegue mi dà l'impressione di scombinare l'assetto complessivo, e di perdere energia e fluidità nell'alzata.
Torna in alto Andare in basso
PrisonBreak

PrisonBreak


Messaggi : 478
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 31
Località : tra piacenza e parma

Squat stance larghezza spalle Empty
MessaggioTitolo: Re: Squat stance larghezza spalle   Squat stance larghezza spalle EmptyMer Mar 07, 2012 9:34 pm

All'inizio devi abbassare i pesi e fare prove su prove però alla fine secondo me non te ne penti. Perchè sparando le ginocchia in fuori recluti meglio i posteriori della coscia.
Torna in alto Andare in basso
magicaburla

magicaburla


Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 10.02.12
Località : Perugia

Squat stance larghezza spalle Empty
MessaggioTitolo: Re: Squat stance larghezza spalle   Squat stance larghezza spalle EmptyVen Mar 09, 2012 1:43 pm

Paolo spiega molto bene nel suo libro come oltretutto questa manovra attivi il gluteo e aiuti la verticalizzazione del tronco. Quello che vorrei capire, è in quale misura queste difficoltà derivino dalla mia leve anomalia anatomica e il relativo deficit di appoggio plantare in particolare all'esterno del piede, e quanto da scarsa dimestichezza con certe manovre e relative scorrette abitudini acquisite. Ma suppongo che solo una visita ortopedica possa appurare
Torna in alto Andare in basso
Lollo




Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 30.07.11

Squat stance larghezza spalle Empty
MessaggioTitolo: Re: Squat stance larghezza spalle   Squat stance larghezza spalle EmptyGio Ott 11, 2012 3:30 pm

ciao magricaburla.
Quoto Pbreak in quasi tutto se no tutto (ho letto un po'di fretta ma ti dico la mia) sempre da avventoreo poco più.

I benefici li vedrai nel tempo sicuramente. Allargando di poco il tuo stance è quasi ovvio il re-set su carichi più bassi anzi direi che è sicuro mettere come sempre da parte l'ego è duro ma uno scommmette sul futuro e vede cosa succede... Tu sarai abituati da tempo al tuo stance di sempre è questo cambiamento cambierà anche il tuo assetto dell'alzata come pure i il reclutamento generale di certi muscoli, magari alcuni utilizzati prima di più verranno meno ma il giovamento, se ho capito bene, deriva da un migliore uso di altri ( allargando anche di poco con un po'di intuito la catena generale di adduzione aumenterà la sua funzione per esempio, oppure i femorali in generale come dice Prison) Da' una chance di qualche mese a questo e poi scrivi i tuoi feedback magari. Le ginocchia appunto vanno forzate un poco in fuori nel b. squat e non devono oscillare o rientrare (a meno magari di imperfezioni su carichi massimali o prossimi ad esso) verso l'interno. Usa magari qualche schema con salita e discesa in isometria che ti imponi di seguire per qualche tempo.
Mi fa piacere che il libro di P. Evangelsita sia già così conosciuto.

Oggettivamente è un buono squat ai miei occhi comunque. Insomma il carico c'è, la tecnica di base anche, non sei un novello. Forse è un po' troppo marcato il "rimbalzo" sotto.
Olech è un caso a sè, da quallo che so, o quasi. Li ha battuto forte su quella tecnica per moltissimi anni...poi è frutto di selezione ecc ecc. Non so chi saprebbe dire però se avrebbe fatto meglio, o peggio con uno stance diverso.
A mio giudizio. vedo difficile la perdita di potenza dovuta all'appoggio che è dovuto al tuo problema anche se effettivamenti non è da escudere visto la conoscenza del problema che hai.

Posta ancora filmati anche con visuale frontale o quasi, chissà che gente più esperta di me possa aiutarti. Buon allenamento.
Torna in alto Andare in basso
Lollo




Messaggi : 27
Data d'iscrizione : 30.07.11

Squat stance larghezza spalle Empty
MessaggioTitolo: NOTIZIE?   Squat stance larghezza spalle EmptyVen Nov 09, 2012 8:12 pm

Hai da darci dei Feedback Magicaburla?
ciao a tutti!!
Torna in alto Andare in basso
artistichidea




Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 20.01.12

Squat stance larghezza spalle Empty
MessaggioTitolo: Re: Squat stance larghezza spalle   Squat stance larghezza spalle EmptyMar Mar 12, 2013 12:57 pm

scusate la mia intromissione. Avete parlato di sitting back. Potete spiegarmi in breve di cosa si tratta?
Torna in alto Andare in basso
mrpaciuc




Messaggi : 16
Data d'iscrizione : 04.03.12

Squat stance larghezza spalle Empty
MessaggioTitolo: Re: Squat stance larghezza spalle   Squat stance larghezza spalle EmptySab Mar 16, 2013 4:44 pm

Per sfitting back si intende il mandare indietro il sedere mentre si scende in accosciata impedisce di mandare troppo in avanti le ginocchia, crea tensione ai femorali e glutei ecc
Torna in alto Andare in basso
artistichidea




Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 20.01.12

Squat stance larghezza spalle Empty
MessaggioTitolo: Re: Squat stance larghezza spalle   Squat stance larghezza spalle EmptySab Mar 16, 2013 8:39 pm

Chiaro, grazie.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato





Squat stance larghezza spalle Empty
MessaggioTitolo: Re: Squat stance larghezza spalle   Squat stance larghezza spalle Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Squat stance larghezza spalle
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Esercizi di potenziamento per le spalle: tecnica e biomeccanica
» Bench press e larghezza della mani sulla barra
» squat & front squat
» So you think you can squat
» squat 70 % 2+4+6+8+7+5+3р

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Powerlifting Italia Forum :: Powerlifting Italia Forum :: Excercise Technique-
Vai verso: