Powerlifting Italia Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.


Forum ufficiale della FIPL, Federazione Italiana Powerlifting
 
IndiceCercaRegistratiAccedi

 

 Diario di vico

Andare in basso 
AutoreMessaggio
vico



Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 19.03.12

Diario di vico Empty
MessaggioTitolo: Diario di vico   Diario di vico EmptyVen Mag 11, 2012 9:08 am

Ciao a tutti, ho 26 anni e da un po' ho iniziato ad allenarmi a casa per aumentare la forza, prendendo spunto da vari siti e forum quali: raw-training, smartlifting, accademia italiana della forza.
Ho cercato di curare molto la tecnica facendo cicli di volume in multifrequenza, attualmente i miei massimali sono: back squat 85kg senza considerare il peso del bilanciere che non so quanto sia; panca piana 60kg sempre senza bilanciere; military press 40kg senza bil. ; stacco da terra non l'ho mai allenato molto e ho un massimale di 55kg senza bil, ma l'avrò allenato un paio di volte solo ultimamente. Sempre nello stacco ho provato tirando senza curare la tecnica in modo maniacale come al solito ed ho alzato 70kg. Penso che il bilanciere pesi massimo 10kg.
Sono alto 1.80 e peso 70kg.
Stavo pensando di fare il ciclo proposto da ado per intermedi: MAX 75-50, MAV, VO-BO. Ma è appunto per intermedi e io non mi reputo tale, forse nella mia situazione di principiante mi converrebbe fare qualcosa con un po' più volume sulle alzate principali magari allenandomi anche 4-5 volte a settimana invece di 3, però sinceramente non ne ho idea, voi cosa mi consigliate?
Grazie in anticipo a chi vorrà rispondere.
Torna in alto Andare in basso
vico



Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 19.03.12

Diario di vico Empty
MessaggioTitolo: Re: Diario di vico   Diario di vico EmptyVen Mag 11, 2012 11:26 am

Metto qualche video:
Panca a 30kg: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Panca a 40kg: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Panca a 60kg (non fate caso alla mia vicina che mi aiuta :-) ): [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Squat 3x60kg : [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Squat 2x70kg: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Squat 1x80kg: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

Il peso indicato come dicevo prima non comprende il bilanciere che suppongo peserà dai 5 ai 10kg. Scusate per le immagini di squat capovolte ma non sapevo come metterle bene.
Torna in alto Andare in basso
lazy



Messaggi : 979
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 43
Località : PT

Diario di vico Empty
MessaggioTitolo: Re: Diario di vico   Diario di vico EmptyVen Mag 11, 2012 12:44 pm

Ciao Vico, prendi tutto quel che scrivo con beneficio d'inventario, ma mi sa che se metti i video nella sezione "Foto video utenti" è più facile che ti diano un'occhiata.
Poi i video sono bui, specie lo squat non si vede molto.
Mentre aspetti che ti risponda qualcuno che ci capisce (non io ...) ti dico le mie impressioni per la panca:
i pesi che usi mi sembrano leggeri per te, ci potresti andare con più convinzione, più duro e compatto e anche più veloce in discesa. Da quando stacchi il bilanciere a quando inizi a scendere passa tanto tempo... io direi stacca, poi posizionati bene con le scapole, petto in fuori e scendi.
Credo che se cerchi una buona tecnica sia importante anche averla nella fluidità del movimento.
Per il max 75 50: dovrebbe andare bene per i principianti, almeno nell'articolo su RT si parlava di principianti e intermedi.

Comunque, ripeto, è meglio che attendi pareri più affidabili !!
Torna in alto Andare in basso
vico



Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 19.03.12

Diario di vico Empty
MessaggioTitolo: Re: Diario di vico   Diario di vico EmptyVen Mag 11, 2012 1:12 pm

Ciao lazy, grazie per le risposte. E' vero i video sono bui, ma mi alleno in uno scantinato e la luce è quello che è, la prossima volta magari provo ad illuminarmi con un faretto.
Riguardo la panca hai ragione, il fatto è che prima mi allenavo con uno schema motorio sbagliato ed ero arrivato ad avere un massimale di 65kg+bilancienre che come dicevo penso sia una decina di kg.
Ora rimettendo a posto la tecnica e curando il movimento cerco di usare pesi abbastanza bassi e settarmi al meglio, anche perchè ho sempre avuto la spalla destra più forte della sinistra e il pettorale sinistro più forte del destro, quindi spingere all'unisono con tutti i muscoli richiede una certa concentrazione, ciò deriva probabilmente dal precedente schema motorio errato.
Purtroppo la scarsa luminosità non aiuta a evidenziare eventuali difetti nel movimento, la prossima volta tenterò la via del faretto che mi illumina.
Per quanto riguarda lo squat penso di avere una buona tecnica,mi sembra di non perdere la schiena e si uscire bene dallo sticking point, andando ben più in basso del parallelo, nel video non si vede bene...
Magari prima di postare in video e foto farò altri video sperando di riuscire ad ottenere un illuminazione migliore, nel frattempo attendo altri pareri qua.
Ancora grazie lazy.
Torna in alto Andare in basso
vico



Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 19.03.12

Diario di vico Empty
MessaggioTitolo: Re: Diario di vico   Diario di vico EmptyLun Mag 14, 2012 8:14 am

Ragazzi scusate, ma quindi inizio con il MAX 75-50, MAV, VO-BO ?
Torna in alto Andare in basso
PrisonBreak

PrisonBreak

Messaggi : 478
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 29
Località : tra piacenza e parma

Diario di vico Empty
MessaggioTitolo: Re: Diario di vico   Diario di vico EmptyLun Mag 14, 2012 7:09 pm

Secondo me è un ottima scelta!
Torna in alto Andare in basso
vico



Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 19.03.12

Diario di vico Empty
MessaggioTitolo: Re: Diario di vico   Diario di vico EmptyLun Mag 14, 2012 8:05 pm

Ok grazie, lo inizio la prossima settimana allora, oggi ormai ho fatto altro. Faccio ancora questa settimana come viene e da lunedì inizio.
Intanto se vi va di dare uno sguardo posto nella sezione video un paio di video che mi sono fatto oggi illuminato dal faretto di cui parlavo.
Torna in alto Andare in basso
berserk

berserk

Messaggi : 1072
Data d'iscrizione : 05.06.11
Età : 42
Località : Frosinone

Diario di vico Empty
MessaggioTitolo: Re: Diario di vico   Diario di vico EmptyLun Mag 14, 2012 8:37 pm

Ciao Vico,

aspetta il parere altri utenti piu' esperti, ma:
per quanto riguarda la panca, sicuramente aspetti un po troppo nel set up, per il resto la tecnica mi sembra buona, solo mi sembra (forse è solo un impressione), che non stringi forte il bilanciere, come dovresti: Peraltro questo potrebbe essere effettivamente anche un limite dell'attrezzatura (permettimi scarsina) che usi, in particolare il bilanciere è corto e fino, quindi sei piu' che giusitifcato se non riesci a stringerlo bene. Per il resto, a parte che effettivamente aspetti un po troppo all'inizio con le articolazioni bloccate, mi piace la panca. Spingi anche con i piedi, si vede dalla contrazione delle gambe, quindi bravo. Consiglio: una volta che hai afferrato il bilanciere dopo che ti sei settato, prova a tirare in avanti con i gomiti (tenendo le mani già in posizione). Questo ti consentirà di deprimere le scapole in maniera molto semplice (oltre che addurle, cosa che già fai).

Per lo squat...beh è veramente pericoloso quella maniera di staccare al contrario il bilanciere. In stanchezza quando posi il bilanciere camminando all'indietro rischi seriamente di romperti l'osso del collo, quindi occhio Suspect ...stacca camminando all'indietro e posalo camminando in avanti, ti conviene.
Per l'esecuzione, dato che le riprese sono al contrario, mi è servita un po di fantasia per capire...ma mi sembra che dovresti tenere le gambe un pizzico piu' larghe e partire un po piu' iperesteso con la schiena, tenendo la stessa angolazione della schiena in discesca e salita
Torna in alto Andare in basso
vico



Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 19.03.12

Diario di vico Empty
MessaggioTitolo: Re: Diario di vico   Diario di vico EmptyMar Mag 15, 2012 8:47 am

Grazie berserk per la risposta!
Riguardo la panca è vero, non stringo bene il bilanciere. Come dici tu l'attrezzatura è molto scarsa (si fa quel che si può) e quindi incontro dei problemi in tal senso. Seguirò il tuo consiglio per i gomiti.
Riguardo lo squat invece girerò il rack (se così si può chiamare) per posare il bilancere camminando in avanti, sull'esecuzione mi fido di ciò che dici anche se la schiena mi sembra di tenerla molto iperestesa, ma forse senza accorgermi tendo a perderla un po', per fortuna ci sono forum dove si possono ricevere consigli!
Ho messo qualche video con illuminazione migliore nella sezione "foto e video", purtroppo lo squat è ancora rovesciato come formato, dalla prossima volta cercherò di rimediare. Se ti va puoi dare un occhiata, i tuoi consigli sono molto apprezzati.
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




Diario di vico Empty
MessaggioTitolo: Re: Diario di vico   Diario di vico Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Diario di vico
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Powerlifting Italia Forum :: Powerlifting Italia Forum :: Diari di allenamento-
Vai verso: