Powerlifting Italia Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.


Forum ufficiale della FIPL, Federazione Italiana Powerlifting
 
IndiceUltime immaginiCercaRegistratiAccedi

 

 Girate al petto.... di "potenza"

Andare in basso 
3 partecipanti
AutoreMessaggio
Ray1184

Ray1184


Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 20.03.12
Età : 34
Località : Albairate (MI)

Girate al petto.... di "potenza" Empty
MessaggioTitolo: Girate al petto.... di "potenza"   Girate al petto.... di "potenza" EmptyMer Apr 24, 2013 1:36 pm

Buon pomeriggio a tutti!
Oltre ai classici 3 big ho sempre dato fondamentale importanza (come credo molti di voi) anche a lento avanti e a trazioni zavorrate, per completare così un allenamento di forza che colpisce il corpo globalmente.
Avrei voluto completare il tutto con delle girate al petto (senza togliere nulla al resto).
Però vorrei chiedere... ha senso per costruire la forza allenare la girata al petto senza front squat atg? Nel senso cercare di lavorare per portarsi il bilanciere al petto senza andare in accosciata ma portarla al petto "di potenza" al primo colpo?

In questo caso vorrei chiedervi (per avere una stima simile a quelle delle altre 3 alzate + 2 presente sull'accademia della forza) ad esempio qual è una buona percentuale di peso corporeo da sollevare per avere una alzata buona in termini di forza.

Nelle classiche tabelle che si trovano in rete, per esempio su un omino di 82 kg viene definita come "Advanced" una girata di 120 kg (cioè quasi quanto la panca, ovvero 125 kg). Ma presumo si intenda una girata "tecnica" vero? In full squat per "infilarsi sotto il bilanciere" e non per portarlo sopra.

Molti presumo penseranno/mi diranno che la girata al petto si fa così e stop. Ok... ma presupponendo la girata come quanto detto sopra (niente accosciata e flessione delle gambe minima)... a quanto si abbasserebbe secondo voi il così detto valore di Advanced per l'omino di 82 kg?

Grazie Very Happy
Torna in alto Andare in basso
artistichidea




Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 20.01.12

Girate al petto.... di "potenza" Empty
MessaggioTitolo: Re: Girate al petto.... di "potenza"   Girate al petto.... di "potenza" EmptyMar Mag 14, 2013 5:12 pm

Non sono un esperto, ma mi allenicchio anche sul sollevamento pesi (sono scarso), e per quel poco che ne so, la girata di forza esiste nell'allenamento di chi fa alzate olimpiche e a seconda degli allenamenti la inserisco anche io nel programma, quanto poi possa essere utile nel tuo caso non saprei e non voglio darti consigli sbagliati.
Anche per imparare la girata di forza comunque ci vuole un pochino, andrebbero eseguite tirate a braccia tese (con estensione del bacino, spalle e punta dei piedi) e tirate alte (idem ma portando il bilancere fino al mento). Però ho anche letto di non esagerare con girate di forza e tirate alte perchè potrebbe inficiare sulla girata e strappo tecnici (con accosciata) e qualcuno la sconsiglia proprio visto che la dinamica del movimento è decisamente diversa (nelle girate tecniche le braccia cominciano a piegarsi solo dopo che incomincia l'accosciata e non prima), ma a te questo non dovrebbe interessare molto.
Non oso però dar veri consigli vista la mia poca esperienza e conoscenza. Attendi pareri di gente più autorevole.
Torna in alto Andare in basso
PrisonBreak

PrisonBreak


Messaggi : 478
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 31
Località : tra piacenza e parma

Girate al petto.... di "potenza" Empty
MessaggioTitolo: Re: Girate al petto.... di "potenza"   Girate al petto.... di "potenza" EmptyMar Mag 14, 2013 5:55 pm

Ciao Ray,
per chiarire ti dico che esiste eccome la girata senza accosciata completa e si chiama appunto "Girata in Semiaccosciata", praticamente il bilancere viene incastrato in una posizione di squat sopra il parallelo.
Mentre la girata di forza è un'altra cosa, viene dato l'impulso di gambe ma il peso viene poi portato in incastro usando solamente le braccia e qui è "vietato" flettere le gambe per incastrare.

In ogni caso io ti consiglio di provare con la girata in semiaccosciata, o power clean per dirla all'inglese.

P.S.: non saprei darti un valore da prendere come ottimo sul power clean, ma di certo uno che pesa 82kg e gira in accosciata 125kg non è avanzatissimo.
Torna in alto Andare in basso
Ray1184

Ray1184


Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 20.03.12
Età : 34
Località : Albairate (MI)

Girate al petto.... di "potenza" Empty
MessaggioTitolo: Re: Girate al petto.... di "potenza"   Girate al petto.... di "potenza" EmptyMar Mag 14, 2013 8:03 pm

Salve ragazzi!
Intanto grazie davvero per le risposte. Purtroppo al momento ho ben poco da sperimentare in quanto ho una bella infiammazione al legamento del ginocchio destro e mi hanno consigliato fermo almeno per il ginocchio di 20 giorni.
Comunque diciamo che la girata che mi interessa di più è quella di pura forza con il minimo (se non la completa assenza) di accosciata. Non voglio diventare un pesista ma costruire una solida base di forza, quindi credo che oltre ai 3 big + 2, tenderei a sperimentare la girata in pura forza.

In tal caso che valori possiamo dare secondo voi? Di sola tirata più girata di forza senza squat.... io tenderei ad azzardare una via di mezzo tra panca e lento avanti. Considerando che in media a 80 kg un buon valore di panca è circa 125 kg e un buon valore di lento avanti è circa 90 kg... parliamo di un valore che si aggira (con notevole approssimazione) intorno ai 110 kg?
So che dare dei numeri è molto azzardato mah... pure ipotesi e purtroppo del tutto infondate Very Happy
Torna in alto Andare in basso
artistichidea




Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 20.01.12

Girate al petto.... di "potenza" Empty
MessaggioTitolo: Re: Girate al petto.... di "potenza"   Girate al petto.... di "potenza" EmptyMer Mag 15, 2013 10:32 am

Se non erro, quando nel sollevamento pesi esisteva anche la disciplina della distensione lenta (dove la prima parte si trattava più o meno di una girata di forza) i risultati erano a metà strada fra lo strappo e lo slancio, ma un po' le gambe venivano flesse: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Io direi che un quintalino approssimativo, come da te auspicato, dunque potrebbe starci, però dico così per dire, io non saprei, anche perchè mi alleno da poco e peso 60kg e per me quel peso è proibitivo da girare di forza.
Comunque come si vede dal video, le gambe un pelino vengono flesse, se non altro per ammortizzare il colpo, io direi che è consigliabile. Vorobjev è il terzo che si vede nel video.
Torna in alto Andare in basso
PrisonBreak

PrisonBreak


Messaggi : 478
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 31
Località : tra piacenza e parma

Girate al petto.... di "potenza" Empty
MessaggioTitolo: Re: Girate al petto.... di "potenza"   Girate al petto.... di "potenza" EmptyMer Mag 15, 2013 6:55 pm

In ogni caso quello che si vede nel video è un embrionale power clean.
Secondo me è da preferire questo esercizio perchè è di più facile apprendimento rispetto ad una girata completa, ma può avere lo stesso un buon transfer verso le altre alzate perchè ti insegna a fare qualcosa di difficile sotto carico.
Mentre tieni presente che la girata di forza (muscle clean) viene usato esclusivamente, ed a volte pure molto di rado, come complementare e/o riscaldamento alla girata, quindi non penso avrebbe senso allenarla fine a se stessa.

Per darti un valore puramente indicativo (molto approssimativo eh) dovresti riuscire arrivare a girare il 60% del tuo max di stacco, quindi leggo che stacchi 170kg (dalla tua firma) quindi direi che intorno i 90-100kg sarebbero un buon traguardo.

Spero di esserti stato utile.
Torna in alto Andare in basso
Ray1184

Ray1184


Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 20.03.12
Età : 34
Località : Albairate (MI)

Girate al petto.... di "potenza" Empty
MessaggioTitolo: Re: Girate al petto.... di "potenza"   Girate al petto.... di "potenza" EmptyMer Mag 15, 2013 8:59 pm

Quindi con muscle clean si parla di girata senza utilizzo alcuno delle gambe? Interessante... qui credo che i massimali si abbasserebbero ulteriormente... stilando una classifica si potrebbe dire cosi? (prendendo lo stacco come esempio)

Clean: 65-70% DL
Power Clean: 60% DL
Muscle Clean: 45-50% DL

Ci possono stare come alzate equilibrate?

Fatto così (brutale e minor componente tecnica) sarebbe molto interessante anche il muscle snatch, li credo che tirar su il proprio BW sia già una buona impresa Very Happy che dire?

Torna in alto Andare in basso
PrisonBreak

PrisonBreak


Messaggi : 478
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 31
Località : tra piacenza e parma

Girate al petto.... di "potenza" Empty
MessaggioTitolo: Re: Girate al petto.... di "potenza"   Girate al petto.... di "potenza" EmptyVen Mag 17, 2013 7:01 pm

Direi che volendo proprio buttar li dei numeri:

Clean: 65% DL
Power Clean: 55-60% DL
Muscle Clean: 50-60% Clean

Bada bene però che sono comunque numeri MOLTO approssimativi.

Secondo me il muscle snatch è una putt***ta se fatta fine a se stesso, molto meglio il power snatch, ancora una volta perchè ti insegna ad essere veloce sotto carico.
Torna in alto Andare in basso
artistichidea




Messaggi : 50
Data d'iscrizione : 20.01.12

Girate al petto.... di "potenza" Empty
MessaggioTitolo: Re: Girate al petto.... di "potenza"   Girate al petto.... di "potenza" EmptyLun Mag 27, 2013 1:45 pm

Sì sono d'accordo con prison. Io farei il powerclean.
Comunque nel muscle clean non è che non usi le gambe, le usi per staccare e dare velocità, ma poi non le pieghi per incastrare il bilancere, la lasci distese. In effetti nel video di Vorobyev erano più dei powerclean.
Dunque stando alle percentuali stilate da prison, dovresti stare sui 60kg per la girata di forza. In effetti un quintale mi sembrava un po' tanto, porca miseria io non lo tiro su manco a morire quel peso senza flettere minimamente le gambe. ma di powerlcean ci sto tranquillamente.
Tra l'altro sarebbe un inizio per poi fare le alzate complete nel caso ti piacessero.
Torna in alto Andare in basso
PrisonBreak

PrisonBreak


Messaggi : 478
Data d'iscrizione : 26.11.11
Età : 31
Località : tra piacenza e parma

Girate al petto.... di "potenza" Empty
MessaggioTitolo: Re: Girate al petto.... di "potenza"   Girate al petto.... di "potenza" EmptyLun Mag 27, 2013 6:03 pm

artistichidea ha scritto:
Tra l'altro sarebbe un inizio per poi fare le alzate complete nel caso ti piacessero.
A me è successo proprio così... Rolling Eyes
...ed ora faccio solo quelle! Razz
Torna in alto Andare in basso
Ray1184

Ray1184


Messaggi : 42
Data d'iscrizione : 20.03.12
Età : 34
Località : Albairate (MI)

Girate al petto.... di "potenza" Empty
MessaggioTitolo: Re: Girate al petto.... di "potenza"   Girate al petto.... di "potenza" EmptyLun Mag 27, 2013 7:07 pm

Ciao a tutti e grazie per le risposte Very Happy

Eh... avere il tempo dedicherei anima e corpo a powerlifting OLS e soprattutto mi butterei a capofitto nello strongman amatoriale. Ma purtroppo al momento resteranno solo sogni e quindi vorrei oltre al PL classico creare tutta quella base di forza che mi permette di avere un transfer maggiore su tutto il resto.
Appena se ne andrà il dolore al ginocchio mi darò al power clean con flessione però minima di cambe, diciamo che cerco la tecnica più istintiva che mi permette di generare forza piu facilmente Smile
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato





Girate al petto.... di "potenza" Empty
MessaggioTitolo: Re: Girate al petto.... di "potenza"   Girate al petto.... di "potenza" Empty

Torna in alto Andare in basso
 
Girate al petto.... di "potenza"
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» consigli sulle girate al petto
» dubbi sul fermo al petto

Permessi in questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.
Powerlifting Italia Forum :: Powerlifting Italia Forum :: Excercise Technique-
Vai verso: