Powerlifting Italia Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.


Forum ufficiale della FIPL, Federazione Italiana Powerlifting
 
IndiceCercaRegistratiAccedi

 

 chiarimenti sul M.A.V.

Andare in basso 
AutoreMessaggio
berserk

berserk

Messaggi : 1072
Data d'iscrizione : 05.06.11
Età : 42
Località : Frosinone

chiarimenti sul M.A.V. Empty
MessaggioTitolo: chiarimenti sul M.A.V.   chiarimenti sul M.A.V. EmptyMar Giu 28, 2011 10:38 am

Mi sono ormai addentrato nell’ultima settimana di 7550, ora la prossima faò il M.A.V., che Odino m’assista…ho però alcuni dubbi…prima copio e incollo il pezzo di Ado dove si parla del MAV e poi dirò quali sono i miei dubbi:

Citazione :
“COME STRUTTURARE IL PROGRAMMA?
Eccone uno dei tanti esempi possibili usando complementari “classici”:
Per chi è alle prime armi 3 allenamenti settimanali sono sufficienti. In questa maniera si distribuisce molto bene il carico di lavoro per tutti i distretti articolari e il volume è equilibrato.

Lunedì
1. Squat 50% 5, 60% 5, poi aumenti 3% alla volta. Ti fermi quando comincia a perdere velocità oppure deteriora la tecnica (che deve sempre essere perfettissima). Raggiunto quel carico, ci fai altre 2 o 4 serie da 3, al massimo del dinamismo.
2. Panca piana __ esattemente come squat
3. Trazioni dorsali 6 x 5 serie
4. Hyperextension con peso 10 x 3.

Mercoledì
1. Stacco da terra esattamente come squat (se siete intermedi fateci serie da 4 ripetizioni e un ritorno da 2 x 3 serie).
2. Panca inclinata 4,3,2,4,2,2 (non andare a tutto gas, discesa controllata e spinta dinamica).
3. Manubri su piana 10 x 5 serie, stretching attivo.
4. Stacco fino al ginocchio 50% 6, 60% 5 x 4, cura con attenzione la partenza, se riesci a tenere la schiena in un angolo ottimale i primi 30 cm dell’alzata tutto sarà più facile e veloce.
5. abs

Venerdì
1. Panca piana come squat
2. Squat idem
3. Parallele 6 x 6
4. Trazioni dorsali supine 6 x 3 serie
5. Affondi camminati 10 x 3.

Prima di darvi un paio di dritte vi propongo questa cosa: vista la natura di questo sito, vi invito a trovare uno schema di complementari non classico, cioè “da rawer” che possa essere messo a complemento del lavoro fondamentale. Accetto suggerimenti. Lasciatemi però il piano dei fondamentali assolutamente invariato (squat, panca piana, stacco da terra, panca inclinata e hyperextension) .
Potete usare la tecnica del martello. In pratica per tutta la settimana fate solo 2 complementari, in ogni allenamento: es. Parallele e Bicipiti con bilancere (fatti col metodo tecnico). La settimana successiva cambiate gli esercizi, sempre uno di spinta e uno di trazione, che so, flessioni con peso sulle spalle e trazioni sbarra presa neutra. Potete al venerdì fare squat frontale e panca stretta al posto dei fondamentali. Lo trovo meno efficace, però è una opzione.
Nota: non dovete fare qualcosina in più ogni allenamento. Probabilmente, molto spesso accadrà, ma non è il senso di questo programma. Il senso è andare e fare quello che il corpo vi dice. Il vostro corpo non funziona con logiche di sovraccarico progressivo. Questo è chiaro già da quando i vostri nonni erano neonati ai preparatori della forza di alto livello.
Durata del Secondo Step: 5 settimane”.

Ed ecco le mie domande...

1) lo stacco fino al ginocchio a cosa serve e quali muscoli allena? E perché viene messo lo stesso giorno in cui si fanno già stacchi? E poi, se nello stesso giorno alleno il sumo completo, quello fino al ginocchio mi conviene farlo regular o è ininfluente?
2) E’ necessario inserire lavoro per le spalle e in particolar modo per i rotatori e le spalle posteriori? O vengono già sollecitate abbastanza?
3) E’ consigliabile inseire lavoro extra per i polpacci o vengono già sollecitati?
Torna in alto Andare in basso
Leviatano89

Leviatano89

Messaggi : 959
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 31
Località : ramingo su Miðgarðr

chiarimenti sul M.A.V. Empty
MessaggioTitolo: Re: chiarimenti sul M.A.V.   chiarimenti sul M.A.V. EmptyMar Giu 28, 2011 10:45 am

lo stacco fino al ginocchio serve a migliorare la parte iniziale dello stacco, allena gli stessi muscoli dello stacco. E' un complementare allo stacco. Se stacchi sumo fallo sumo, se stacchi regular fallo regular.

I rotatori spesso si infortunano perché vengono allenati troppo, usa gli esercizi per la cuffia per riscaldarla, ma se fai bene gli esercizi non occorrono esercizi diretti. Qualche alzata a 90° se vuoi farla certo non compromette il programma, idem qualche serie per i polpacci.
Torna in alto Andare in basso
http://prudvangar.wordpress.com/
reacciaio

reacciaio

Messaggi : 253
Data d'iscrizione : 14.09.10

chiarimenti sul M.A.V. Empty
MessaggioTitolo: Re: chiarimenti sul M.A.V.   chiarimenti sul M.A.V. EmptyMar Giu 28, 2011 11:55 am

È un programma che se fatto a modo dà un buon guadagno sia tecnico che muscolare...
La questione delle spalle è qualcosa che riguarda tutti...
Purtroppo la cuffia di per sè viene sollecitata parecchio... Ma un buon riscaldamento è un'ottimp stretching ti aiita tantissimo....
Se permetti ti dò un consiglio...
Ad inizio allenamento fai due/tre serie di deltoidi oxford per portare un pò di sangue, quindi nutrienti, ai muscoli della cuffia... Continua con una serie da 12/15 rip di bicipiti con manubri in rotazione... Il tutto con carichi ridicoli tanto serve solo per una questione terapeutica.... Alla fine di questi set fai stretching per pettorali (appoggi la mano al muro alta rispetto alla spalla e stira i pettorali... Sentirai tirare anche bicipiti e avambracci) e fai anche un pò di lavoro per gli estensori delle dita con l'estensione della mano...
Torna in alto Andare in basso
berserk

berserk

Messaggi : 1072
Data d'iscrizione : 05.06.11
Età : 42
Località : Frosinone

chiarimenti sul M.A.V. Empty
MessaggioTitolo: Re: chiarimenti sul M.A.V.   chiarimenti sul M.A.V. EmptyMar Giu 28, 2011 12:06 pm

reacciaio ha scritto:
È un programma che se fatto a modo dà un buon guadagno sia tecnico che muscolare...
La questione delle spalle è qualcosa che riguarda tutti...
Purtroppo la cuffia di per sè viene sollecitata parecchio... Ma un buon riscaldamento è un'ottimp stretching ti aiita tantissimo....
Se permetti ti dò un consiglio...
Ad inizio allenamento fai due/tre serie di deltoidi oxford per portare un pò di sangue, quindi nutrienti, ai muscoli della cuffia... Continua con una serie da 12/15 rip di bicipiti con manubri in rotazione... Il tutto con carichi ridicoli tanto serve solo per una questione terapeutica.... Alla fine di questi set fai stretching per pettorali (appoggi la mano al muro alta rispetto alla spalla e stira i pettorali... Sentirai tirare anche bicipiti e avambracci) e fai anche un pò di lavoro per gli estensori delle dita con l'estensione della mano...

Grazie...Cosa sono gli Oxford?...manubri in rotazione intendi il classico manubrio da prono a supino? e cosi' via?
Torna in alto Andare in basso
ado gruzza

ado gruzza

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 05.09.10

chiarimenti sul M.A.V. Empty
MessaggioTitolo: Re: chiarimenti sul M.A.V.   chiarimenti sul M.A.V. EmptyMar Giu 28, 2011 3:30 pm

1) lo stacco fino al ginocchio a cosa serve e quali muscoli allena? E perché viene messo lo stesso giorno in cui si fanno già stacchi? E poi, se nello stesso giorno alleno il sumo completo, quello fino al ginocchio mi conviene farlo regular o è ininfluente?

SE CONMINCI A PENSARE 'QUALI MUSCOLI ALLENA' VAI POCO LONTANO. ALLENA GLI ESERCIZI E NON TI CURARE DEI MUSCOLI, CI SI PENSA ANCHE TROPPO AI MUSCOLI MENTRE IL CORPO TENDENZIALMENTE LAVORA IN UNITà.

2) E’ necessario inserire lavoro per le spalle e in particolar modo per i rotatori e le spalle posteriori? O vengono già sollecitate abbastanza?

SONO DACCORDO AL 100% CON LEVIA, PIù FAI BENE LA PANCA PIANA PIù IL PROBLEMA NON TI SFIORERà NEMMENO. ENTRO UN CERTO LIMITE OVVIAMENTE, PERCHè CHI FA PESI AD ALTI LIVELLI STIMOLA MOLTO LE STRUTTURE.

3) E’ consigliabile inseire lavoro extra per i polpacci o vengono già sollecitati?

DA UN PUNTO DI VISTA PRESTAZIONALE NO, ASSOLUTAMENTE è UNO SPRECO DI TEMPO. DA UN PUNTO DI VISTA ESTETICO NON SO RISPONDERTI.
Un saluto
Torna in alto Andare in basso
hotmauro76

hotmauro76

Messaggi : 312
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 43
Località : Lecce

chiarimenti sul M.A.V. Empty
MessaggioTitolo: Re: chiarimenti sul M.A.V.   chiarimenti sul M.A.V. EmptyMar Giu 28, 2011 5:36 pm

Citazione :
3) E’ consigliabile inseire lavoro extra per i polpacci o vengono già sollecitati?

Io metterei dei polpacci in piedi in 4x10-12 giusto a scopo preventivo perche' serve x evitare problemi al ginokkio e stabilizzare meglio la rotula. Poi vedi tu..
Per il resto son d'accordo con Ado..non pensare a quali muscoli allena un dato movimento. Esci dalla mentalita' bodybuilder e concentrati sulla tecnika e velocita'.
Torna in alto Andare in basso
berserk

berserk

Messaggi : 1072
Data d'iscrizione : 05.06.11
Età : 42
Località : Frosinone

chiarimenti sul M.A.V. Empty
MessaggioTitolo: Re: chiarimenti sul M.A.V.   chiarimenti sul M.A.V. EmptyMar Giu 28, 2011 6:19 pm

@Ado, Hotmauro e Levia

Anche se non rinnego il mio passato, sto cordone che mi lega al body building prima o poi ce la farò a reciderlo king

Grazie dei consigli Very Happy
Torna in alto Andare in basso
reacciaio

reacciaio

Messaggi : 253
Data d'iscrizione : 14.09.10

chiarimenti sul M.A.V. Empty
MessaggioTitolo: Re: chiarimenti sul M.A.V.   chiarimenti sul M.A.V. EmptyMar Giu 28, 2011 8:14 pm

berserk ha scritto:
reacciaio ha scritto:
È un programma che se fatto a modo dà un buon guadagno sia tecnico che muscolare...
La questione delle spalle è qualcosa che riguarda tutti...
Purtroppo la cuffia di per sè viene sollecitata parecchio... Ma un buon riscaldamento è un'ottimp stretching ti aiita tantissimo....
Se permetti ti dò un consiglio...
Ad inizio allenamento fai due/tre serie di deltoidi oxford per portare un pò di sangue, quindi nutrienti, ai muscoli della cuffia... Continua con una serie da 12/15 rip di bicipiti con manubri in rotazione... Il tutto con carichi ridicoli tanto serve solo per una questione terapeutica.... Alla fine di questi set fai stretching per pettorali (appoggi la mano al muro alta rispetto alla spalla e stira i pettorali... Sentirai tirare anche bicipiti e avambracci) e fai anche un pò di lavoro per gli estensori delle dita con l'estensione della mano...

Grazie...Cosa sono gli Oxford?...manubri in rotazione intendi il classico manubrio da prono a supino? e cosi' via?

Praticamente è una specie di superset fra alzate laterali, anteriori e posteriori,
Per il curl con manubri è esattamente come hai detto tu...
Torna in alto Andare in basso
Psico

Psico

Messaggi : 507
Data d'iscrizione : 14.09.10

chiarimenti sul M.A.V. Empty
MessaggioTitolo: Re: chiarimenti sul M.A.V.   chiarimenti sul M.A.V. EmptyMer Giu 29, 2011 9:35 am

Anche il circuito YTWL è buono per le spalle/extrarotatori. Io però non lo farei mai a inizio allenamento.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] è il primo video che ho trovato, e comunque non è necessario farlo sulla swiss ball.
Torna in alto Andare in basso
reacciaio

reacciaio

Messaggi : 253
Data d'iscrizione : 14.09.10

chiarimenti sul M.A.V. Empty
MessaggioTitolo: Re: chiarimenti sul M.A.V.   chiarimenti sul M.A.V. EmptyMer Giu 29, 2011 10:28 am

Si in effetti psico questo circuito è simpatico... Prendo nota.... Potrebbe servirmi per il mio problema al sottoscapolare....
Torna in alto Andare in basso
berserk

berserk

Messaggi : 1072
Data d'iscrizione : 05.06.11
Età : 42
Località : Frosinone

chiarimenti sul M.A.V. Empty
MessaggioTitolo: Re: chiarimenti sul M.A.V.   chiarimenti sul M.A.V. EmptyDom Lug 03, 2011 8:45 pm

Un altro dubbio sul mav...è importante rispettare una cadenza precisa di tempi di recupero tra le serie? se si quanto?
Torna in alto Andare in basso
ado gruzza

ado gruzza

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 05.09.10

chiarimenti sul M.A.V. Empty
MessaggioTitolo: Re: chiarimenti sul M.A.V.   chiarimenti sul M.A.V. EmptyDom Lug 03, 2011 10:18 pm

non in maniera rigorosa. Concentrati sullo stare attivo mentalmente e non andare sotto se sei ancora spaccato dalla serie prima. Però il cronometro lo lascerei alle gare di masturbazione veloce.
Torna in alto Andare in basso
berserk

berserk

Messaggi : 1072
Data d'iscrizione : 05.06.11
Età : 42
Località : Frosinone

chiarimenti sul M.A.V. Empty
MessaggioTitolo: Re: chiarimenti sul M.A.V.   chiarimenti sul M.A.V. EmptyLun Lug 04, 2011 7:32 am

ado gruzza ha scritto:
non in maniera rigorosa. Concentrati sullo stare attivo mentalmente e non andare sotto se sei ancora spaccato dalla serie prima. Però il cronometro lo lascerei alle gare di masturbazione veloce.

In palestra da me ne organizzano una a fine stagione...io mi sto preparando e sto a buon punto ma devo migliorare sull'esplosività Razz Smile
Torna in alto Andare in basso
ado gruzza

ado gruzza

Messaggi : 165
Data d'iscrizione : 05.09.10

chiarimenti sul M.A.V. Empty
MessaggioTitolo: Re: chiarimenti sul M.A.V.   chiarimenti sul M.A.V. EmptyLun Lug 04, 2011 8:56 am

Anche quello è uno sport che ha le sue peculiarità!
Torna in alto Andare in basso
berserk

berserk

Messaggi : 1072
Data d'iscrizione : 05.06.11
Età : 42
Località : Frosinone

chiarimenti sul M.A.V. Empty
MessaggioTitolo: Re: chiarimenti sul M.A.V.   chiarimenti sul M.A.V. EmptyMar Lug 05, 2011 8:01 am

Qualche dubbio sui supprti da utilizzare durante l'allenamento...
dato che ora col MAV inizierò ad aumentare i carichi, sullo squat devo utilizzare le fasce alle ginocchia? (ps, ma a che servono precisamente, per tutelare il ginocchio o per cosa?)...e la cinta come/quando la dovrei utilizzare? solo su squat e stacco o anche sulla panca? e se si per quali serie?
Per quanto riguarda invece le fasce per i polsi che ho visto indossare durante la panca..dovrei usarli anche io? e a che servono?
Torna in alto Andare in basso
hotmauro76

hotmauro76

Messaggi : 312
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 43
Località : Lecce

chiarimenti sul M.A.V. Empty
MessaggioTitolo: Re: chiarimenti sul M.A.V.   chiarimenti sul M.A.V. EmptyMar Lug 05, 2011 5:10 pm

berserk ha scritto:
Qualche dubbio sui supprti da utilizzare durante l'allenamento...
dato che ora col MAV inizierò ad aumentare i carichi, sullo squat devo utilizzare le fasce alle ginocchia? (ps, ma a che servono precisamente, per tutelare il ginocchio o per cosa?)...e la cinta come/quando la dovrei utilizzare? solo su squat e stacco o anche sulla panca? e se si per quali serie?
Per quanto riguarda invece le fasce per i polsi che ho visto indossare durante la panca..dovrei usarli anche io? e a che servono?

Ti rispondo in breve che ho poco tempo:
Le fasce non servono per tutelare il ginokkio ma per aiutarti a sollevare di piu' xche' da' un effetto molla sul ginokkio cosi come le tutine rinforzate. Si usano nelle gare equipped quindi per il momento io lascerei perdere e lavorerei raw.
La cinta puoi iniziarla ad usare..ank'essa non serve x proteggere la schiena ma ti aiuta a stare compatto e quindi sollevare qualke kiletto in piu'. La dovresti usare solo quando lavori a percentuali dall 80% in su. La puoi usare per tutti e 3 i sollevamenti.
Stessa cosa per le fasce polsi puoi iniziare anke ad utilizzarle. Servono a stabilizzare il polso.
Fasce e tutine rinforzate sono per gare equipped. Mentre cinta e polsini si possono usare nelle gare raw o unequipped(senza equipaggiamento di supporto)
Torna in alto Andare in basso
berserk

berserk

Messaggi : 1072
Data d'iscrizione : 05.06.11
Età : 42
Località : Frosinone

chiarimenti sul M.A.V. Empty
MessaggioTitolo: Re: chiarimenti sul M.A.V.   chiarimenti sul M.A.V. EmptyMar Lug 05, 2011 5:51 pm

hotmauro76 ha scritto:
berserk ha scritto:
Qualche dubbio sui supprti da utilizzare durante l'allenamento...
dato che ora col MAV inizierò ad aumentare i carichi, sullo squat devo utilizzare le fasce alle ginocchia? (ps, ma a che servono precisamente, per tutelare il ginocchio o per cosa?)...e la cinta come/quando la dovrei utilizzare? solo su squat e stacco o anche sulla panca? e se si per quali serie?
Per quanto riguarda invece le fasce per i polsi che ho visto indossare durante la panca..dovrei usarli anche io? e a che servono?

Ti rispondo in breve che ho poco tempo:
Le fasce non servono per tutelare il ginokkio ma per aiutarti a sollevare di piu' xche' da' un effetto molla sul ginokkio cosi come le tutine rinforzate. Si usano nelle gare equipped quindi per il momento io lascerei perdere e lavorerei raw.
La cinta puoi iniziarla ad usare..ank'essa non serve x proteggere la schiena ma ti aiuta a stare compatto e quindi sollevare qualke kiletto in piu'. La dovresti usare solo quando lavori a percentuali dall 80% in su. La puoi usare per tutti e 3 i sollevamenti.
Stessa cosa per le fasce polsi puoi iniziare anke ad utilizzarle. Servono a stabilizzare il polso.
Fasce e tutine rinforzate sono per gare equipped. Mentre cinta e polsini si possono usare nelle gare raw o unequipped(senza equipaggiamento di supporto)

Ok Grazie
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




chiarimenti sul M.A.V. Empty
MessaggioTitolo: Re: chiarimenti sul M.A.V.   chiarimenti sul M.A.V. Empty

Torna in alto Andare in basso
 
chiarimenti sul M.A.V.
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Powerlifting Italia Forum :: Powerlifting Italia Forum :: Powerlifting Training-
Vai verso: