Powerlifting Italia Forum
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.


Forum ufficiale della FIPL, Federazione Italiana Powerlifting
 
IndiceCercaRegistratiAccedi

 

 abacus: staying power!

Andare in basso 
Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4 ... 19 ... 36  Seguente
AutoreMessaggio
abacus

abacus

Messaggi : 780
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 29

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyLun Ott 11, 2010 8:17 pm

al 90% andrò su direttamente sabato mattina, mi torna meglio Cool
ad ogni modo Tony è sempre troppo clemente...deve darmi contro e non cercare di trovare giustificazioni a mia discolpa Laughing Laughing
le prossime singole pesanti di panca le farò con fermo leggermente più lungo, così da vedere come va
Torna in alto Andare in basso
giopal84



Messaggi : 223
Data d'iscrizione : 14.09.10

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyLun Ott 11, 2010 9:11 pm

Tonymusante ha scritto:
giopal84 ha scritto:
..................
cmq mi ha fatto pensare il comando di press nella panca.. molto breve.. bello, se si scendo bene e compatto, il fermo dura davvero una frazione di secondo!!!
...................


diciamo pure che in effetti il mio "press" è stato un tantino veloce anche se va riconosciuto che Francesco stava immobile.
Nell'ottica dell'allenamento cerco sempre di considerare che quella alzata non va vista come un test o una prova gara ma una singola alzata inserita in un contesto di set. Quindi, dovendo seguire ad essa altre serie (nella stessa seduta ne ha fatte 10 di panca dopo le 8 di squat, riscaldamento escluso per entrambe le alzate), non estremizzo l'attesa dei comandi con il carico su muscoli ed articolazioni, in previsione del restante lavoro da svolgere e quando mi accorgo che il corpo è stabile, la tecnica esecutiva sicura e l'atleta ha recepito la dinamica dell'alzata.
In gara il fermo può durare un mezzo secondo in più. Ciao

ottimo!! gran bella spiegazione.. preziosa! io finora, almeno negli ultimi 3 mesi in cui ho fatto degli sheiko, ho cercato di pensare chr ogni rep fosse come una alzata da gara, o almeno ci ho provato.. tu invece dici di contestualizzarla! è sbagliata come l'ho vista io finora? ho sciupato energie importanti? grazie Very Happy

scusa abacus x importunare il tuo grande allenatore lol! ah.. ma te a che ora pensi di partire da pescia, partirai all'alba..e che strada farai x taneto? noi da pisa si pensava di venire dalla rosignano-genova. vabbè, ci si vede in taneto, spero che ti tratterai anche fino al pomeriggio di sabato afro
Torna in alto Andare in basso
abacus

abacus

Messaggi : 780
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 29

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyLun Ott 11, 2010 9:53 pm

Wela io penso di partire all'alba di sabato, e di passare da firenze-bologna...mi torna leggermente più vicino. Comunque rimarrò anche nel pomeriggio, per conoscere un po' di amici del forum Cool Ho visto che gareggerai alle 18.30 Shocked beh farete nottata sicuramente! Ci vediamo là...

attendiamo la risposta del tonico Tony!
Torna in alto Andare in basso
abacus

abacus

Messaggi : 780
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 29

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyMer Ott 13, 2010 8:10 pm

Riporto il wo odierno(di stamattina)

squat 4x1@135kg +3x5@107.5kg rest 4'
panca 3x1 @ 87.5kg + 4x5@70kg rest 3-4'
trazioni 8-6-6-5-5
curl ez 5x8@21kg
sitting calf 5x20@90kg
stretching

Impressioni:
Allenamento in condizioni psico-fisiche piuttosto pessime. Ho un mal di testa/giramenti di testa latenti da circa 6 giorni. Sto prendendo alcuni medicinali, ma li tollero veramente male: stamani appena sveglio tutto ok, ma dopo aver preso il morniflu...sonno, giramenti di testa... beh mi è toccato fare il wo in quelle condizioni. Fatto sta che ormai attendo la fine di questa semi-malattia senza prendere più alcunchè.
Squat con singole piuttosto pesantucce...La quarta è palesemente schienata, ma cmq venuta su bene. Devo ancora valutare se entrare a 130 o 135. A favore della prima cifra sta il fatto che l'entrata di squat ha anche il compito di "rompere il ghiaccio", nella prima gara della mia vita.
Le serie a 107.5 erano leggere(solo alla terza da 5 rep si sentiva la fatica).
Ah, tra le singole a 135 la sensazione di vomito era alle stelle: maledette medicine, mi stava tornando su anche il pranzo del giorno prima(sempre e solo per via delle medicine).

Panca okay, sono soddisfatto di queste singole! Penso che il fermo vada bene adesso... la terza singola è venuta meglio della prima. E mi rendo conto che con carichi vicini al massimale è sempre più scomodo staccarsi il bilanciere da soli. Anche qui si pone il dilemma: entrare a 85 o 87.5? Penso che sia più probabile la seconda opzione, ma bisognerà anche valutare in seguito allo squat.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Il resto bene

Allenarsi la mattina fa schifo, ma il mercoledì lo devo fare a causa dell'università. E ad ogni modo la gara sarà alle 9.30 di mattina, quindi è anche bene abituarsi a un rendimento leggermente minore(ovvio che poi li contribuiranno molti altri fattori, positivi e negativi, assenti in una sudicia home-gym come la mia).

Durata wo: 2h13'
BW: 70.2kg
Torna in alto Andare in basso
°°sOmOja°°

°°sOmOja°°

Messaggi : 1922
Data d'iscrizione : 07.09.10

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyMer Ott 13, 2010 9:34 pm

ciao abacus
forse lo hai scritto, come mai devi assumere un anti infiammatorio?
non credo sia auspicabile soffrire questo genere di effetti collaterali, dovresti contattare il medico che te lo ha prescritto e comunicargli i tuoi disturbi, lui probabilmente sostituirà il farmaco.

per quanto riguarda l'allenamento mattutino ti capisco perfettamente ma perlomeno hai la fortuna di testarti in "assetto gara".

l'entrata la farei con un peso SICURISSIMO, come sicuramente ti consiglierà anche il tuo mister: partire sempre COPERTI
ad aumentare in 2° e 3° c'è sempre tempo.
posso dirti per esperienza personale che il timore di fare fuori gara allo squat è tremendo!
Torna in alto Andare in basso
abacus

abacus

Messaggi : 780
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 29

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyGio Ott 14, 2010 6:34 am

Ciao SOmoja, grazie del passaggio!
Il morniflu me l'aveva prescritto il medico per l'ultima malattia del genere che ho avuto, e io stavolta-essendo i sintomi identici- ho pensato (male) di riprenderlo...purtroppo è abitudine diffusa tra noi non addetti al mestiere di fare di testa nostra Rolling Eyes e i risultati si vedono...
Per le entrate di gara mi sto convincendo sempre più a optare per i 130kg di squat, carico con cui ho eseguito la scorsa settimana due doppie, e quindi ultra-sicuro...effettivamente la paura dei nulli iniziali c'è, eccome! Speriamo bene va, ci si vede a Taneto!
Torna in alto Andare in basso
spot86

spot86

Messaggi : 143
Data d'iscrizione : 14.09.10
Località : Pisa

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyGio Ott 14, 2010 8:53 am

giopal84 ha scritto:
Tonymusante ha scritto:
giopal84 ha scritto:
..................
cmq mi ha fatto pensare il comando di press nella panca.. molto breve.. bello, se si scendo bene e compatto, il fermo dura davvero una frazione di secondo!!!
...................


diciamo pure che in effetti il mio "press" è stato un tantino veloce anche se va riconosciuto che Francesco stava immobile.
Nell'ottica dell'allenamento cerco sempre di considerare che quella alzata non va vista come un test o una prova gara ma una singola alzata inserita in un contesto di set. Quindi, dovendo seguire ad essa altre serie (nella stessa seduta ne ha fatte 10 di panca dopo le 8 di squat, riscaldamento escluso per entrambe le alzate), non estremizzo l'attesa dei comandi con il carico su muscoli ed articolazioni, in previsione del restante lavoro da svolgere e quando mi accorgo che il corpo è stabile, la tecnica esecutiva sicura e l'atleta ha recepito la dinamica dell'alzata.
In gara il fermo può durare un mezzo secondo in più. Ciao

ottimo!! gran bella spiegazione.. preziosa! io finora, almeno negli ultimi 3 mesi in cui ho fatto degli sheiko, ho cercato di pensare chr ogni rep fosse come una alzata da gara, o almeno ci ho provato.. tu invece dici di contestualizzarla! è sbagliata come l'ho vista io finora? ho sciupato energie importanti? grazie Very Happy

scusa abacus x importunare il tuo grande allenatore lol! ah.. ma te a che ora pensi di partire da pescia, partirai all'alba..e che strada farai x taneto? noi da pisa si pensava di venire dalla rosignano-genova. vabbè, ci si vede in taneto, spero che ti tratterai anche fino al pomeriggio di sabato afro

vai a lavura', TERUN!
è pure troppo breve il fermo che faaai/facciamo...non rompere!Very Happy
Torna in alto Andare in basso
giopal84



Messaggi : 223
Data d'iscrizione : 14.09.10

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyGio Ott 14, 2010 9:28 am

spot86 ha scritto:
vai a lavura', TERUN!
è pure troppo breve il fermo che faaai/facciamo...non rompere!Very Happy

Very Happy uno ci prova sempre eheheh afro
Torna in alto Andare in basso
abacus

abacus

Messaggi : 780
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 29

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyGio Ott 14, 2010 11:33 am

bounce Laughing
Torna in alto Andare in basso
abacus

abacus

Messaggi : 780
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 29

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyVen Ott 15, 2010 8:29 pm

wo del 15 ottobre

deadlift
1@160kg
2x1@175kg
2x3@130kg

pin pull 2x2@160kg

alzate frontali disco 4x8@15kg
french press su inclinata 5x8@19kg
crunches 4x15@20kg
stretching

Impressioni:
Soddisfatto dello stacco, son venute su bene. Meglio la prima singola, perchè nella seconda son partito con le tibie troppo lontane dal bilanciere, e c'è stata anche una discreta componente orizzontale del movimento, che non ha giovato molto all'alzata. Ho cercato di tenere in chiusura il bilanciere, per circa 1'', penso che siano valide.
Pin pull ok, anche se...all'inizio mi sembrava impossibile tirarlo su! Non sono abituato a questo movimento, e partire da fine alzata mi pareva veramente strano. Comunque alla fine era facile e con carico confortevole.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Il resto bene. Devo trovare una variante per i crunches: non mi piace proprio farli col disco sul petto!!!

Durata wo: 1h34'
BW: 70.0kg
Torna in alto Andare in basso
abacus

abacus

Messaggi : 780
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 29

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyDom Ott 17, 2010 8:12 pm

Aggiorno col brutto workout di oggi.

Dolore distintamente avvertibile a livello del femorale sinistro, quasi sotto il gluteo...Ovviamente tutto ciò compromette la performance nello squat, che rimane mediocre e schienatissimo...

Squat
riscaldamento fino a singola con 130
2x1@140kg
3x4@115kg

Panca
riscaldamento fino a singola con 85
2x1@90kg
4x4@75kg
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
Lat machine 4x10
curl ez 5x8
sitting calf 4x25
stretching

Impressioni:
Squat schienatissimo, devo riuscire a debellare questo(ennessimo) dolore Very Happy
Panca insomma, la prima singola a 90 mi è venuta ovviamente senza fermo...la seconda dovrebbe essere ok.
Allenamento molto molto intenso, siamo quasi alla fine del peaking.
Torna in alto Andare in basso
Tonymusante
Admin
Tonymusante

Messaggi : 1471
Data d'iscrizione : 06.09.10
Età : 57
Località : Roma

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyLun Ott 18, 2010 10:55 am

giopal84 ha scritto:
...........................................
ottimo!! gran bella spiegazione.. preziosa! io finora, almeno negli ultimi 3 mesi in cui ho fatto degli sheiko, ho cercato di pensare chr ogni rep fosse come una alzata da gara, o almeno ci ho provato.. tu invece dici di contestualizzarla! è sbagliata come l'ho vista io finora? ho sciupato energie importanti? grazie Very Happy
.......................................

ciao Giopal e intanto scusa del ritardo con il quale rispondo a questa domanda che ho letto in ritardo.


Secondo me, con ogni probabilità, tu non hai sbagliato nulla ma, in ogni caso e se anche fosse, non conoscendoti e non avendoti mai visto non sarei assolutamente in grado di rilevarlo e dirtelo, proprio perchè....contestualizzo tutto (o quasi), come dici tu Very Happy
In realtà, chi mi conosce sotto questo profilo sa che mi considero un "relativista" e non soltanto in campo sportivo.
Fatte obbligatoriamente salve le leggi della biomeccanica e della fisiologia, i regolamenti in vigore e le basi tecniche razionali, ritengo che ogni individualità - in questo caso atletica - rappresenti un universo proprio, sia pur correlato ad altri, con delle peculiarità specifiche e caratteristiche somatiche, genetiche, culturali, ambientali, attitudinali e psicologiche che la rendono, magari per pochi particolari, pur sempre inimitabile.
Prova ne sia che di quella decina circa di ragazzi (e meno giovani) che alleno direttamente, non ve ne è uno che segua precisamente lo stesso sistema allenante dell'altro ed in quel preciso momento.
Ci sono basi e canovacci talvolta comuni e tal'altra neppure ma poi lo sviluppo muta, non solo nei carichi, fino a divenire nel prosieguo ogni pianificazione diversa, a volte di poco a volte di molto, soggettiva e temporalmente delimitata.
Accade che qualcuno segua uno schema che altri, per diverse ragioni, hanno seguito in passato o seguiranno in futuro, per una serie di motivi che partono dalla banale necessità di preparare gare diverse, fino alla riflessione su connotazioni distinte per ciascuno di loro.
Qualche volta le filosofie di fondo sono le stesse ma, in certi casi, neppure quelle poichè credo che - purchè validamente, scientificamente, razionalmemte motivate e con risultati pratici verificabili - scuole di allenamento differenti possano avere entrambe ragione limitatamente a un chi, a un cosa, a un quando o a un dove, in quella che mi piace definire l'armonia degli opposti (come qualcuno con più autorevolezza e su temi ben più alti fece molto prima e sicuramente meglio di me farao ).

Ora, entrando nello specifico e susandomi con "Ab" se spammo spudoratamente sul suo diario. rendeer
Francesco ha iniziato questa preparazione con sole 9 settimane di margine; proveniva da un'altra logica di allenamento e, fino a dopo ferragosto, non avrebbe mai immaginato di mangiare microcicli a pranzo e mesocicli a cena per un obiettivo che si era posto così, quasi per scherzo e che, alla fin fine, un bellissimo gioco - sia pur impegnativo e determinato - è giusto che rimanga come concetto di fondo, affinchè perduri nel tempo.
In un arco ristretto di tempo occorreva fare un ragguardevole volume ma conservando pur sempre il conseguente tempo di trasfert sull'efficacia dell'alzata; serviva raggiungere un'intensità sufficientemente alta di picco, che fornisse esatta cognizione del carico ma che preservasse, in parallelo, il tempo di scaricare; necessitava impadronirsi della tecnica di gara, dovendola però gestire da solo, senza spotter, senza palestra, inizialmente con attrezzature irregolari e limitate, nel corso di sessioni nuove per il fisico e la mente in cui far confluire tante direttive e raccomandazioni, rivolte ad un ragazzo intelligente, tenace ed entusiasta ma giovane (e certo! altrimenti non era ragazzo Rolling Eyes ) e ancora privo di esperienza agonistica e sufficiente maturità atletica.
Dovevano giocoforza coesistere le alzate in tecnica di gara, per ottenere i "validi", e la sostenibilità delle stesse per 8/10 serie al fine di accatastare chili; le prove alattacide su intensità elevate e la contingenza di staccarsele, eseguirle, amministrarsele da solo; la voglia e l'entusiasmo di proseguire e superare fatica, impedimenti, stanchezza di impegni extra WO, monotonia in garage, prevedibili infortuni e, nel contempo, l'atteggiamento previdente di chi non vuole che la misura si colmi e all'improvviso esondi.
Nella fattispecie così descritta, serve eseguire un'alzata in assetto ed a comandi gara ma occorre anche lavorare su quell'alzata, ripeterla, resettarla.
Non essendoci materialmente il tempo di eseguire tests isolati, diventa importante che questi siano inseriti nella logica di una sessione allenante: perchè il test attesta ma non costruisce e la sessione invece, nel suo insieme, può essere utile ad ambedue gli obiettivi.
Un press quasi immediato, vedendo però l'atleta immobile, composto, in tensione e padrone del carico, mi consentono - con la certezza del risultato positivamente raggiunto - di dirgli che quei chili "li ha", che "quel peso ormai non pesa" e non spaventa e convincerlo che può andare avanti. In tal modo non è una seduta di prove massimali ma una sessione sulle singole pesanti, a cui seguirà una seconda parte di volume e, 48h. dopo, un'altra sessione.
Sarà lui, autoconvintosi ed allenato a prolungare il fermo nella sessione successiva, forse non in tutti i set ma dimostrando che quella misura è replicabile in condizioni gara.

Avrei agito diversamente in altra situazione? Forse si... o magari no, dipende e comunque.....non te lo so dire Razz
Quindi, nel caso tuo, hai fatto benissimo a pensare che ogni alzata fosse quella di gara e come tale comportarti, se:
effettivamente lo hai fatto, ti proponevi questo obiettivo, avevi il tempo giusto per porlo in essere; come del resto presumo sia avvenuto.
Alla fin fine, "mutatis mutandis" (che non vuol dire cambiate le mutande al posto del singlet), tutte le strade devono portarci in pedana lol!

Se non ti sei assopito Sleep un saluto sportivo


_________________
i pesi pesano....non c'è niente che pesi quanto un peso...
Torna in alto Andare in basso
abacus

abacus

Messaggi : 780
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 29

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyLun Ott 18, 2010 8:22 pm

Probabilmente giopal, se è passato di qui, s'è anche addormentato sulla tastiera What a Face
Cacchio coach, hai scritto praticamente un trattato misto tra pl, fisiologia, filosofia, sociologia, storia, più un'analisi su di me migliore di quanto sia riuscito a fare io fino ad adesso per quel che riguarda il mio profilo di pseudo-atleta Shocked
Effettivamente hai colto nel segno: il mio obiettivo era-ed è tuttora, sia chiaro- prettamente ludico, ma orientato anche al desiderio di mettersi in gioco e conoscere tutto un nuovo mondo parallelo a quello delle classiche palestre.
La fase di volume è stata molto provante(quei 10x3 specialmente Twisted Evil ), questa di peaking non meno faticosa...anche se devo dire che grazie a tutto il tuo supporto e la scherzosità che traspare da ogni tuo messaggio il tutto è risultato -pesante, sì-ma decisamente piacevole e soprattutto un'esperienza avvincente!
Quanto poi all'argomento che ha condotto a queste molteplici violenze sulle nostre tastiere, mi sto abituando sempre più a tenere un fermo regolamentare anche nelle serie più intense: non è facile, e soprattutto l'assenza di uno spotter non è d'aiuto, ma grazie alla tua pazienza e buona volontà nel sorbirti valanghe di miei video amatoriali ma non pornografici, posso dire di aver fatto davvero grandi progressi in queste ultime settimane, più di quanto sarei riuscito a fare in mesi e mesi(forse anni) di allenamento senza... un trainer speciale
cheers
Torna in alto Andare in basso
abacus

abacus

Messaggi : 780
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 29

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyGio Ott 21, 2010 2:51 am

Wo del 20 ottobre

Panca 6x3@75kg
Trazioni supine 8-6-6-5-5
Shrugs classiche 3x8@80kg
French press 5x8@19kg
Crunches 3x20@20kg
Stretching

Impressioni
Panca buona, tutte chiuse agevolmente...
Stacco saltato causa solita contrattura a femorali(sn).
Trazioni come al solito di cacca: mai che mi riuscisse stare sulle 7-8reps!!
Shrugs: non mi piacciono... Sento molta molta tensione a livello dei trapezi.

Durata wo:1h25'
Bw:68.9kg(calato, ho sempre sbalzi)


Ps: ho visto le nominations in coppa italia...sono il più giovine della categoria rabbit
La contrattura ai femorali(sn) sta migliorando...stanotte dopo 3 ore abbondanti di disco non avvertivo nessun fastidio, bene così
Torna in alto Andare in basso
giopal84



Messaggi : 223
Data d'iscrizione : 14.09.10

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyGio Ott 21, 2010 8:09 am

si, si.. l'ho letta la risposta di tony.. davvero grazie per la grandissima spiegazione.. spero di conoscerti sabato in gara!!

@ab , mangia cazzo!!! a che peso vuoi arrivare alla gara??? voglio vedere almeno 72-73kg alla voce BW Very Happy
Torna in alto Andare in basso
abacus

abacus

Messaggi : 780
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 29

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyGio Ott 21, 2010 10:54 am

ahahah 72-73 li ho toccati solo l'anno scorso, ingozzandomi fino alla nausea(circa 4000kcal/die)...ma poi non ho più retto affraid
Torna in alto Andare in basso
°°sOmOja°°

°°sOmOja°°

Messaggi : 1922
Data d'iscrizione : 07.09.10

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyGio Ott 21, 2010 12:19 pm

non ricordo se avessi fatto esami per la tiroide
hai gli ultimi valori del colesterolo?
Torna in alto Andare in basso
abacus

abacus

Messaggi : 780
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 29

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyGio Ott 21, 2010 2:09 pm

Buonasera dottore Cool
Esami specifici della tiroide non ne ho mai fatti... le mie ultime analisi risalgono ormai a 11 mesi fa, e per il colesterolo c'è scritto:
+colesterolo: 114mg/dl
+colesterolo HDL: 49mg/dl
+colesterolo LDL: 52mg/dl

Per la tiroide forse c'entra qualcosa il TSH(tireotropina)? Se si, è 2.96mcgU/ml
Torna in alto Andare in basso
abacus

abacus

Messaggi : 780
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 29

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyDom Ott 24, 2010 2:12 am

wo del 23 ottobre

panca
2@80kg
1@85kg
1@ 92.5kg
3x3@ 77.5kg

stacchi
2x1@160kg
2x3@130kg
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
curl ez 5x8@23kg
abs(no peso) 3x25
stretching 15'

Impressioni:
Panca buona dai, son soddisfatto dei 92.5... penso che il fermo vada bene(mezzo secondo in più non avrebbe guastato, è vero..). Chiusura molto lenta, ma pulita!

E soprattutto son contento di aver potuto staccare senza sentire fastidio al femorale sinistro...era l'ultima seduta(leggera) di stacco prima della gara!!160kg sono ormai gestibilissimi

Durata wo: 1h52'(recuperi ampi per le singole)
BW: 69.4kg
Torna in alto Andare in basso
abacus

abacus

Messaggi : 780
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 29

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyMar Ott 26, 2010 10:11 pm

THE LAST WORKOUT: 26 ottobre(ovviamente di scarico)

Squat 3x3@120kg
panca 4x3@75kg
trazioni supine 3x6
crunches 3x20(no peso)
stretching
Impressioni:
Ho squattato coi jeans, su indicazione del coach, per avere quel minimo di costrizione in accosciata che mi permetta di sentire solo un lieve fastidio al femorale sinistro. Per la gara ormai escogiteremo qualcosa, ma lo squat non andrà male per questo fottuto problema:lol:
120 facili facili. Solo dalla ripresa da dietro si nota una certa asimmetria nell'incastro, che fa pendere il bilanciere più da un lato.
Panca easy.
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]
SON CARICO COME UNA MOLLA! E penso che l'assistere, venerdì pomeriggio, anche alla gara dei master, mi faccia entrare più in "clima gara", scaricando un po' di tensione...
Durata wo: 1h35'
BW: 69.1kg
Torna in alto Andare in basso
Tonymusante
Admin
Tonymusante

Messaggi : 1471
Data d'iscrizione : 06.09.10
Età : 57
Località : Roma

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyMer Ott 27, 2010 7:25 am

bene, commentati i video di squat e uno di panca; però non ti sbagliare, non presentarti sabato con i jeans al posto del singlet al controllo dell'attrezzatura What a Face

_________________
i pesi pesano....non c'è niente che pesi quanto un peso...
Torna in alto Andare in basso
abacus

abacus

Messaggi : 780
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 29

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyMer Ott 27, 2010 11:46 am

potrebbe essere l'occasione giusta per lanciare la nuova subcategoria dei raw... CASUAL! jocolor
Torna in alto Andare in basso
Doc

Doc

Messaggi : 3129
Data d'iscrizione : 15.09.10
Età : 53
Località : Busto Arsizio (VA)

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyLun Nov 01, 2010 6:56 am

Ciao, anche a me ha fatto piacere conoscerti e ho visto che anche tu hai cambiato avatar What a Face

... ma racconta cosa hai combinato alla gara Question

(tranquillo non sono invidioso Laughing )
Torna in alto Andare in basso
spot86

spot86

Messaggi : 143
Data d'iscrizione : 14.09.10
Località : Pisa

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyLun Nov 01, 2010 10:16 am

abacus
col senno di poi ho realizzato meglio!! Very Happy
perdonami ma l'agitazione c'era...

mi ha fatto piacere averti conosciuto, son ansioso di vedere la 'replica' della tua gara
piacerissimo anche di aver conosciuto Tony!
Torna in alto Andare in basso
abacus

abacus

Messaggi : 780
Data d'iscrizione : 14.09.10
Età : 29

abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 EmptyLun Nov 01, 2010 12:08 pm

@Doc: ecco il resoconto!! ho cambiato avatar, molto simile al tuo Twisted Evil
@spot: si mi ero accorto del tuo stato di agitazione più totale(come io 2-3 ore prima, del resto Laughing )

Finalmente riesco a scrivere un resoconto di questa esperienza unica !
Arrivo a Taneto di Gattatico il venerdì pomeriggio, attorno alle 16, assieme al coach TonyMusante.
Il palazzetto è molto piccolo(più di quanto immaginassi); mi guardo intorno un po' spaesato e decido di sedermi sugli spalti in attesa dell'inizio della gara master.
Intanto il coach si prepara per arbitrare!
Alle 17 vedo Simone (bj42): finalmente un volto conosciuto! E con lui Somoja e Irene. Li riconosco subito, e mi vado a presentare alien
Si rivelano sin dall'inizio due persone squisite e simpaticissime!
Durante la gara master vedo un bel po' di record: Enrico pl, Costanzi, Giumarra...imprese mostruose.
E ovviamente il mitico DOC, che si spara un ottimo squat, discreta panca e stacco eccezzzzziunale (peccato per i 182.5 nulli).
Terminato il contest Giovanni mi porta assieme all'altro mio compagno di avventura, T-Doc(che gareggerà con me nei -75 raw) a prendere le altezze per squat e panca: si unisce anche Marcorock.
Ed ecco il momento della cena, tutti assieme: io, Tony, T-doc, BJ, Somoja e Irene, Marcorock e un altro ragazzo(Francesco) che avrebbe poi gareggiato nei sub-junior(del 1995! terzo classificato!!).
Terminata la cena ci appropinquiamo verso l'hotel, mentre BJ se ne torna a casa.
Stranamente riesco a dormire con facilità: l'aver assistito già alla gara master mi ha fatto entrare con più facilità nel clima gara.
Sveglia alle 6.20, il ritrovo è di comune accordo con tutti gli altri alle 7.10 giù nella hall dell'albergo.
Alle 7.30 siamo già nel palazzetto.
Il coach accompagna me e T-doc alla stanza per la pesatura... 68.7kg What a Face l'ansia gioca brutti scherzi ahahahaha
Un salto al controllo dell'attrezzatura e siam pronti!
I raw -75 sono in tutto 20(forse 19, non ricordo esattamente): fanno due gruppi e io rientro nel secondo.
Ecco le entrate: 130-85-170.
Vado ad indossare il singlet(quello di Tony8) ), calzettoni, do-win, t-shirt...
Ed ecco che la tensione aumenta.
Comincio il mio riscaldamento di squat, fino a chiudere l'ultima singola a 120kg.
A questo punto Somoja si accorge del mio stato di inquietudine più totale, e cerca di tranquillizzarmi...
Decido di andare al WC, e li uno squat con pausa di circa 3-4' in basso mi libera ulteriormente di 1 kiletto Very Happy
Comincia la gara del mio gruppo.
Prima di squat a 130: stacco con non molta convinzione il bilanciere dagli appoggi, due passi indietro e faccio fatica a stabilizzarmi. Le gambe tremano ancora un po' (mio grande difetto allo squat): "SQUAT"! Giù, concentrica, fermo. Riappoggio. Tutto ok, ma è stata comunque piuttosto lenta, considerando il carico in questione.
Ecco che i postumi al dolore al femorale sinistro si fanno sentire: negli ultimi 13 giorni, a causa di ciò, sono stato costretto a squattare solo una volta, un solo 3x3@120kg. E qualcosa, ahimè, ho perso.
Ma comunque la prima è andata.
La tensione diminuisce un po'.
Seconda di squat: 135kg. Salgono più veloci dei 130, ma perdo quasi l'equilibrio al termine della concentrica, e i due laterali mi danno un nullo perchè non avrei aspettato il comando " a posto". Il capo pedana invece, la ritiene valida. Penso proprio che sia stata un'alzata valida, perchè in fin dei conti ho riappoggiato contestualmente al comando del capo pedana!!
Ma non mi demoralizzo.
Decidiamo con Giovanni di richiamare i 135, che alla terza salgono bene!
Purtroppo allo squat ho fatto meno dei precedenti PR... mi son mangiato una decina di kg.

Giunge così il momento della panca. Stranamente son più tranquillo.
Riscaldamento chiuso con l'ultima singola a 80kg.
Entro a 85kg: facile!
Seconda a 90kg: buona!
Terza a 95: PR! Non pensavo che sarebbe venuta su. Forse avevo ancora qualche kiletto(ma non per arrivare ai 100).
Molto soddisfatto della panca! soprattutto in considerazione del fatto che seguire i comandi da gara non è per niente facile...ma stranamente mi ci sono abituato subito!

Ed ecco il deadlift, mon amour.
Chiudo il riscaldamento non con 160, ma 170...ci siam sbagliati, non leggendo bene il peso di due dischi vecchissimi(erano da 25 anzichè da 20!).
Eh vabbè, così facendo ho sentito la mia entrata a 170 più agevole!
Seconda a 180kg va bene!
Terza a 185kg, peso da me mai maneggiato! Ce la faccio yeahhhhhhhhh (notare il tremolio in chiusura)


GARA TERMINATA! 415KG TOTALE, 315.54 WILKS. Mi sono qualificato, se ricordo bene, 10/19 (o su 20)...ma attendo i risultati sul sito, per sicurezza.
Arriva il momento della premiazione: indosso la maglia dei t-boys!
Dopo la gara subito al banchetto dei panini(stavo morendo di fame!)...
E rimango al palazzetto ancora per qualche ora: riesco a godermi squat e panca dei raw -90, conoscendo anche il mitico yashiro, spot86 e giopal!

In conclusione son tornato a casa decisamente migliorato come persona e atleta: il tutto grazie al coach TonyMusante, che mi ha fatto appassionare a questo mondo oscuro e parallelo facendomelo conoscere giorno per giorno, email dopo email, con tutte le sue chicche tecniche e le battute che non mancano mai nei suoi interventi.
Mi ritengo molto soddisfatto e felice non tanto per i carichi, ahimè da bimba delle elementari, quanto piuttosto per esser riuscito a mettermi in gioco per superare i miei limiti: il tutto davanti a un pubblico e giudici, nel rispetto di un regolamento internazionale!
Senz'altro ripeterò questa esperienza in futuro...
sperando di aggiungere qualche quintalozzo sul bilanciere Very Happy
Grazie anche a Claudio(che mi ha assistito nel riscaldamento), a Irene, Bj, Marcorock, e tutti gli altri che ho avuto il piacere di conoscere in loco!
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




abacus: staying power! - Pagina 3 Empty
MessaggioTitolo: Re: abacus: staying power!   abacus: staying power! - Pagina 3 Empty

Torna in alto Andare in basso
 
abacus: staying power!
Torna in alto 
Pagina 3 di 36Vai alla pagina : Precedente  1, 2, 3, 4 ... 19 ... 36  Seguente

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Powerlifting Italia Forum :: Powerlifting Italia Forum :: Diari di allenamento-
Vai verso: